Hai cercato

Numero di risultati: 333

Jobs Act, perché non è una ripresa senza lavoro

Nel suo articolo di domenica sul Sole24Ore, Luca Ricolfi affronta uno degli argomenti più appetitosi degli ultimi mesi, per i media e per gli economisti: il Jobs Act (inteso come il combinato disposto di decontribuzione e contratto a tutele crescenti) sta producendo effetti positivi sui rapporti di lavoro a tempo indeterminato? …
Tommaso Nannicini, Marco Leonardi
Economia/#jobs act

A Boston si crea lavoro, ma non per decreto

Poche settimane fa, il Boston Globe titolava in prima pagina che FlightCar sbarcherà presto a Boston. FlightCar è una startup di San Francisco lanciata da neanche un anno da Rujul Zaparde, Shri Ganeshram e Kevin Petrovic (nella foto): tre diciannovenni che hanno deciso di lasciare (o rinviare) i loro studi, rispettivamente, ad Harvard, MIT e Princeton. …
Tommaso Nannicini
Economia/#startup

Il mercato del lavoro: nuovi contratti, vecchi problemi

Sì, avete capito bene: come ci ricorda il primo grafico (linea gialla), negli anni della “nave che va” e dei paninari, la disoccupazione giovanile era costantemente a due cifre. L’ultima rilevazione Istat stima il tasso di disoccupazione complessivo all’11,2%. Ma tassi di disoccupazione superiori al 10% li abbiamo sperimentati senza sosta …
Tommaso Nannicini, Giovanni Pica
Lavoro/#lavoro

Sul lavoro, sul Pd e su altri misfatti

Secondo un sondaggio, il 67% degli italiani giudica abbastanza o molto negativamente il pacchetto sul lavoro. Questo numero ci dice due cose: che il governo Monti rischia di perdere la sfida del consenso non al tavolo delle trattative o in parlamento, ma nel paese; e che rischiano di perderla anche i …
Tommaso Nannicini
Lavoro/#lavoro

Per la qualità del lavoro

Il Programma Regionale di Sviluppo 2003-2006 proposto dalla giunta regionale si articola intorno all’obiettivo strategico del “vivere bene in Toscana”. Obiettivo che, ovviamente, è legato a filo doppio con quello della “qualità del lavoro”. Qualità di un lavoro che corrisponda alle aspirazioni e alle potenzialità individuali. Qualità di un lavoro …
Tommaso Nannicini
Lavoro/#Toscana

Per la natalità serve un nuovo stato sociale

Ci voleva un giornale liberal-conservatore come l’Economist per smascherare l’illusione natalista: l’idea che lo Stato possa realmente portare le persone a fare più figli. Un’idea che serpeggia un po’ in tutti i paesi e fra tutte le parti politiche. Da Donald Trump, che promette un nuovo “baby boom”, a Emmanuel …
Tommaso Nannicini, Alessandra Minello
Welfare/#genitori alla pari

Genitori alla pari? Pedala!

Quando arriva un figlio, succede spesso che lei lasci l’impiego mentre lui fa carriera. Si chiama “child penalty” ed è una disuguaglianza radicata e sfacciata. Da correggere con leggi, risorse, servizi. E una rivoluzione culturale. Tra mamme e papà che lavorano vige sovrana l’imparità. E la strada in salita per …
Myriam Defilippi
Welfare/#genitori alla pari