Hai cercato

Numero di risultati: 366

La politica che serve per ripartire

La pandemia ci ha colti impreparati. È comprensibile. Ma non sarebbe comprensibile (e neanche giustificabile) se la transizione per uscire dall’emergenza legata alla pandemia ci cogliesse impreparati. Sarà una transizione lunga, necessariamente graduale. Il mondo nuovo che si aprirà dopo sarà diverso da quello di prima: navigare a vista “durante” …
Tommaso Nannicini
Economia/#covid#economia#ripresa#virus

Ricordare Craxi, parliamo di politica non di toponomastica

È ora che gli italiani facciano i conti in maniera matura con la loro storia Il mio editoriale su Mondoperaio, ripreso da Il Foglio di oggi Ci sono voluti vent’anni per discutere di Bettino Craxi con un minimo di equilibrio. Anche se, intendiamoci, si tratta di un equilibrio ancora in …
Tommaso Nannicini
#craxi

Globalizzazione e regolazione politica

La politica al tempo della paura. Il valore della fatica della democrazia – Associazione ProDemos.  Responsabilità, mobilità e governo sovranazionale. Il mio discorso al convegno dell’Associazione ProDemos Governare la globalizzazione  Vi ringrazio per l’invito e per il bel titolo di questa mini-sessione: “Globalizzazione e regolazione politica: le promesse non mantenute”. …
Tommaso Nannicini
Economia/#globalizzazione

La politica è morta, viva la politica

Diciamolo subito, a scanso di equivoci. Nel pacchetto liberalizzazioni del governo Monti ci sono misure egregie e altre meno, settori in cui si promette di incidere in profondità (scorporo Eni-Snam) e altri dove ci si ferma in superficie (farmaci, notai). Ciò non toglie che l’esecutivo stia tenendo fede agli annunci: …
Tommaso Nannicini
Democrazia/#politica

Per la natalità serve un nuovo stato sociale

Ci voleva un giornale liberal-conservatore come l’Economist per smascherare l’illusione natalista: l’idea che lo Stato possa realmente portare le persone a fare più figli. Un’idea che serpeggia un po’ in tutti i paesi e fra tutte le parti politiche. Da Donald Trump, che promette un nuovo “baby boom”, a Emmanuel …
Tommaso Nannicini, Alessandra Minello
Welfare/#genitori alla pari

Dal populismo al post-populismo: che Europa sarà?

Se l’Europa è la Silicon Valley del populismo, l’Italia è la sua Cupertino (o Palo Alto, a seconda dei gusti). Sotto forma a volte di unicorni, a volte di startup, da Grillo a Vannacci, ne abbiamo provate un po’ tutte le varianti. Il populismo è definito come un’ideologia “leggera”, basata …
Tommaso Nannicini
Europa/#europa#populismo

Ci siamo scusati abbastanza

Se non nascondesse qualcosa di più profondo sulla fragilità della cultura politica su cui si fonda il Partito democratico, non varrebbe la pena di tornare sulla fake news dei referendum Cgil che aboliscono il Jobs act (senza farlo). Ci torno giusto come “caso di studio” di un problema politico più …
Tommaso Nannicini
Lavoro/#jobs act#pd

Campagne elettorali “contro”

Si avvicinano le elezioni europee. Poco dopo arriveranno quelle americane. Di pari passo, cresce la voglia di demonizzare gli avversari durante la campagna elettorale, anche senza aspettare che ci pensino le infiltrazioni russe nella comunicazione politica a rendere il clima più tossico. Negli Stati Uniti, la rivincita Biden-Trump si annuncia …
Tommaso Nannicini, Vincenzo Galasso
Democrazia/#campagna elettorale